Donald Trump ha chiamato Truth il suo nuovo social network

Donald Trump ha chiamato Truth il suo nuovo social network

Spread the love
Tempo di lettura: < 1 min

di Tommaso Meo

La piattaforma vuole ridare voce all’ex presidente e combattere le big tech della Silicon Valley. È molto simile a Twitter e sarà disponibile per tutti del 2022

L’ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, avrà finalmente un suo social network, dopo essere stato estromesso da Twitter e Facebook nei mesi scorsi. Il social è stato annunciato in un comunicato dallo stesso Trump e si chiamerà Truth. Il social network punta a essere un rivale “del consorzio dei media liberali e combatterà contro le società big tech della Silicon Valley”, colpevoli di avere tolto la voce all’ex presidente anche mentre era in carica.

Viviamo in un mondo in cui i talebani hanno un’enorme presenza su Twitter, eppure il vostro presidente americano preferito è stato messo a tacere”, ha scritto Trump: “Questo è inaccettabile”. Per guidare questa operazione alla riconquista dello spazio mediatico che gli è stato sottratto Trump ha istituito una nuova entità chiamata Trump Media & Technology Group. La società sta già invitando gli utenti a unirsi alla lista d’attesa sul suo sito web. L’app di Truth invece si può preordinare sull’App Store. La piattaforma sarà resa disponibile per un numero limitato di utenti il mese prossimo, mentre verrà aperta a tutti nel 2022. Dai primi screenshot di Truth si può notare un profilo utente che ha una sorprendente somiglianza con un profilo Twitter, da sempre il social preferito dal tycoon americano.

Tratto da: Wired.it

Zuckerberg perde 6,6 miliardi di dollari con le cadute di Facebook, Instagram e WhatsApp

 

Attualità Mondo TopNews