Putin: Il Gasdotto North Stream 2 è pronto. La parola passa agli europei

Putin: Il Gasdotto North Stream 2 è pronto. La parola passa agli europei

Spread the love
Tempo di lettura: < 1 min

Il tormentato gasdotto “North stream 2” è pronto ad entrare in funzione!  La sua costruzione è stata completata e oggi le tubature sono state riempite di gas. La notizia è arrivata pochi giorni fa durante la riunione di Putin. Il presidente russo si è congratulato con Gazprom e ha dichiarato che adesso la parola passa agli europei.

Situazione curiosa, in Russia, grazie alla ripresa dell’economia, aumenta l’uso dell’energia elettrica, mentre l’Europa soffre per la mancanza del gas.  La Russia ha tutte le potenzialità di aumentare l’esportazione del gas.

A ottobre è stata riempita col gas tecnico la prima conduttura del gas. Oggi è stata riempita la seconda.  Nonostante tutta la guerra iniziata dagli americani per togliere alla Russia il mercato del gas, il gasdotto è pronto con le sue caratteristiche eccezionali: possiede una potenzialità di 55 miliardi di metri cubi di gas all’anno ed è il più lungo gasdotto marittimo del mondo: 1234 km.

Con questo gasdotto l’Europa di certo non soffrirà il freddo, se certamente  i giochi politici lo permetteranno.

Tratto da: Antidiplomatico

La guerra del gas accelererà la dissoluzione dell’UE?

 

Attualità Europa