Parlano i medici. Dottor Marfella: perché investiamo così poco?

Parlano i medici. Dottor Marfella: perché investiamo così poco?

Spread the love
Tempo di lettura: < 1 min

Parlano i medici. Dottor Marfella: perché investiamo così poco?

Intervista a cura di Margherita Furlan al Dottor Antonio Marfella, Presidente Medici per l’ambiente, oncologo dell’Istituto tumori di Napoli, farmacologo e Consulente formale alla Salute del Sindaco di Napoli, Luigi de Magistris.

Mentre appare evidente che le priorità della ricerca sono dettate più dagli interessi privati che da quelli pubblici, ci accorgiamo brutalmente di avere sottovalutato, nel corso degli ultimi decenni, l’importanza del medico, investendo molto sui cosiddetti farmaci intelligenti, che però senza medici formati possono influire poco sulla salute del cittadino. D’altronde se non formiamo un’anestesista a cosa serve una sala di terapia intensiva anche ben strutturata?
Le scelte politiche hanno dunque portato disorganizzazione sul territorio e aumento di disuguaglianze sociali e non si p fatta una domanda. La scienza per sua natura si fonda su dubbi e posizioni divergenti ma questi ultimi debbono essere risolti dalle cause farmaceutiche o dalla sperimentazione sul territorio? L’uomo è forse già divenuto una macchina?
Dinanzi a mari che non abbiamo mai navigato l’urgenza si deve fondere alle esigenza di sicurezza, senza nessuna costrizione.

Segui Vivere Informati anche su Facebook e Twitter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie dall’Italia e dal mondo

Fonte: Casadelsole.tv

Pensi che alle tue amiche e ai tuoi amici possa interessare questo articolo? Condividilo!

Attualità Italia