I sostenitori di Trump si scontrano con la polizia in BLM Plaza in vista del raduno “Salva America” (VIDEO)

I sostenitori di Trump si scontrano con la polizia in BLM Plaza in vista del raduno “Salva America” (VIDEO)

Spread the love
Tempo di lettura: < 1 min

Diversi sostenitori pro-Trump si sono scontrati con la polizia di Washington DC nella BLM Plaza questa notte, dando “un’anteprima” del possibile clima di instabilità che la capitale statunitense potrebbe vivere non appena i legislatori cercheranno di ufficializzare i presunti risultati delle elezioni. Folle di manifestanti, alcuni dei quali gridavano “This is American Plaza”, sono state filmate mentre spingevano ed entravano in contatto con la polizia in BLM Plaza vicino a Lafayette Square. Il tratto della 16th Street NW è stato ribattezzato lo scorso anno dopo che lo slogan “Black Lives Matter” è stato dipinto lì durante le proteste nazionali contro il razzismo e la brutalità della polizia.

Segui Vivere Informati anche su Facebook e Twitter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie dall’Italia e dal mondo

Le tensioni aumentano in vista di una sessione congiunta del Congresso degli Stati Uniti, che dovrebbe contare i voti elettorali e suggellare il risultato delle elezioni presidenziali di novembre con la vittoria di Joe Biden. Il presidente Trump insieme alle persone che si stanno radunando in massa affermano che le elezioni sono state truccate. I sostenitori di Trump si stanno riversando a Washington per una massiccia “Marcia per salvare l’America”, un ultimo tentativo per fare pressione sui legislatori per ribaltare il risultato elettorale. Il presidente dovrebbe parlare personalmente alla folla di The Ellipse, a sud della Casa Bianca.

Vivere Informati

Fonte: RT

Fonte foto: quotidiano.net

Pensi che alle tue amiche e ai tuoi amici possa interessare questo articolo? Condividilo!

Attualità Mondo