Israele attacca Gaza per la prima volta sotto il nuovo governo

Israele attacca Gaza per la prima volta sotto il nuovo governo

Spread the love
Tempo di lettura: 2 min

Le forze israeliane hanno lanciato nuovi attacchi aerei su Gaza, la prima offensiva da quando il nuovo governo di coalizione ha preso il potere. L’attacco arriva poche settimane dopo l’aggressione, praticazmente a senso unico, di 11 giorni dell’enclave palestinese. Secondo quanto riferito da Reuters e AFP, esplosioni sono state udite in più località a Gaza intorno all’1:00 ora locale, mentre una stazione radio gestita dal gruppo militante di Hamas ha affermato che gli attacchi hanno preso di mira un campo di addestramento palestinese. Le forze di difesa israeliane (IDF) hanno confermato le operazioni in una dichiarazione su Twitter, condividendo anche le riprese di uno degli attacchi. “I jet da combattimento hanno recentemente attaccato i complessi militari di Hamas che fungevano da campi e luoghi di incontro per gli agenti delle brigate di Khan Yunis e Gaza”, hanno dichiarato i militari, aggiungendo che l’esercito “preparato per tutti gli scenari, compresa la ripresa delle ostilità”. Il filmato che pretende di mostrare l’attacco idi Israele è circolato sui social media. Non è chiaro dove siano stati girati i video, ma rapporti non confermati hanno evidenziato come una raffica di missili sia caduta intorno a Khan Younis. Le violenze erano terminate dopo un accordo di cessate il fuoco mediato dall’Egitto alla fine del mese scorso. L’ultima aggressione arriva come primo attacco a Gaza sotto il nuovo governo israeliano, con Naftali Bennett che domenica ha prestato giuramento come primo ministro. Soprannominata il “blocco del cambiamento” e composta da partiti di destra, centristi e persino arabi, la variegata coalizione ha posto fine a un “regno” di 12 anni del premier di lunga data Benjamin Netanyahu, dopo che quattro elezioni consecutive in due anni non è riuscito a produrre una maggioranza duratura.

Vivere Informati

Pensi che alle tue amiche e ai tuoi amici possa interessare questo articolo? Condividilo!

Libia: ambasciata Ue, 217 mila sfollati nel Paese a causa del conflitto

Attualità Guerra