Dramma alla funivia Stresa-Mottarone, una cabina cade nel vuoto: almeno 8 i morti

Dramma alla funivia Stresa-Mottarone, una cabina cade nel vuoto: almeno 8 i morti

Spread the love
Tempo di lettura: < 1 min

Terribile incidente in Piemonte. Una cabina della funivia Stresa-Mottarone in Piemonte è precipitata e almeno 8 persone sarebbero morte.

L’incidente è avvenuto intorno alle 13 di oggi, domenica 23 maggio, quando la cabina arrivata in prossimità dell’ultimo pilone è caduta.

Non si conoscono ancora le cause, ma l’evento è successo in un punto tra i più alti e dove la fune è più staccata da terra per arrivare a quota 1.491 metri.

Le squadre di soccorso sono entrate in azione, impegnati nelle ricerche carabinieri, vigili del fuoco e soccorso alpino, mentre sono decollati due elicotteri

Segui Vivere Informati anche su FacebookTwitter e Instagram per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie dall’Italia e dal mondo

L’area di intervento e di impatto è particolarmente impervia. A bordo della cabina ci sarebbero stati 11 passeggeri. Secondo le prime informazioni, 4 persone sarebbero decedute e 2 bambini sarebbero stati trasportati in ospedale ma le operazioni sono in corso. Contenuto sponsorizzato

Tutte le strade che portano in vetta sono state chiuse per permettere l’intervento della macchina dei soccorsi in più sicurezza e attività più celeri.

Chiusa nel 2014 per garantirne una revisione generale, il 13 agosto 2016 è stata inaugurata nuovamente: i lavori sono costati 4 milioni di euro. Dopo il lockdown la funivia era stata riaperta il 24 aprile e questa è una delle prime domeniche con tanti turisti che dal lago salivano in vetta per godersi il panorama.

Fonte: ilDolomiti.it

Fonte foto: leggo

Attualità Italia