Elezioni Regionali 2020: primo exit, Bonaccini tra il 47 e il 51%, Borgonzoni tra il 44 e il 48%. Santelli tra il 48 e il 53%, Callipo tra il 29% e il 33%

Elezioni Regionali 2020: primo exit, Bonaccini tra il 47 e il 51%, Borgonzoni tra il 44 e il 48%. Santelli tra il 48 e il 53%, Callipo tra il 29% e il 33%

26 Gennaio 2020 0 Di VivereInformati

Hanno chiuso alle 23 le urne per eleggere il presidente della Giunta e i componenti dell’Assemblea legislativa in Emilia Romagna e in Calabria. Le operazioni di scrutinio avranno inizio subito dopo l’accertamento del numero dei votanti. Sono stati chiamati alle urne quasi 5,5 milioni di elettori: oltre 3,5 milioni di cittadini in Emilia Romagna mentre in Calabria gli elettori sono stati circa 1,8 milioni.

In Emilia Romagna primo exit, Bonaccini 47-51%,Borgonzoni 44-48. Il primo exit poll del consorzio opinio per la Rai dà il candidato Jole Santelli, sostenuta da tutto il centrodestra tra il 48 e il 53%. Pippo Callipo per il centrosinistra tra il 29 e il 33%. Francesco Aiello (M5S) è in una forchetta tra il 7 e l’11%,

Il punto in Emilia Romagna e in Calabria

Alta l’AFFLUENZA ai seggi con cifre da record in particolare in Emilia Romagna. Alle 19 è stata del 58,82%, quasi il doppio rispetto al 30,89% alla stessa ora nella precedente consultazione di riferimento nel 2014.

L’affluenza in Italia per le elezioni regionali in Calabria, alle ore 19, è stata del 35,52%: il dato è in aumento rispetto al 34,68% della precedente consultazione di riferimento. Lo rileva il Viminale.

Fonte: Ansa