Francia. Parigi e altre città si trasformano in campo di battaglia contro la Riforma delle pensioni. Trasporti paralizzati, Scuole e Università chiuse

Francia. Parigi e altre città si trasformano in campo di battaglia contro la Riforma delle pensioni. Trasporti paralizzati, Scuole e Università chiuse

6 Dicembre 2019 0 Di VivereInformati

Ieri 5 Dicembre giornata di mobilitazione, circa il 90% dei treni ad alta velocità che dovevano circolare sono stati cancellati, 10 delle 16 linee della metropolitana di Parigi sono state chiuse, centinaia di voli sono stati cancellati e la maggior parte delle scuole e delle università sono rimasti chiusi, secondo i rapporti di AFP.

Anche Marsiglia, Lilla, Bordeaux, Nizza e Strasburgo hanno visto una riduzione dei trasporti pubblici. Per questo giorno sono stati annunciati 250 raduni in diverse città del paese. A Parigi, le autorità hanno schierato  6.000 poliziotti per evitare disordini e finora oltre 60 persone sono state arrestate durante le manifestazioni nella capitale.
 
L’innesco di questo sciopero generale è la riforma del sistema pensionistico del governo, che mira ad eliminare i 42 regimi speciali attualmente esistenti e concedere privilegi a determinate categorie professionali. 

Fonte: L’Antidiplomatico

Fonte foto: Informazione.it