Prof. Ponti: “Mes dimostra incompatibilità della nostra Costituzione con l’Eurozona”

Prof. Ponti: “Mes dimostra incompatibilità della nostra Costituzione con l’Eurozona”

30 Novembre 2019 0 Di VivereInformati

Federico Fubini oggi sul Corriere, con la spocchia tipica degli ultimi difensori dell’ancien regime, accusa di populismo chi oggi critica la riforma del MES, sostenendo come 

Migliore risposta, indiretta, è quella del Prof. Benedetto Ponti con un thread su twitter che vi invitiamo a leggere con moltissima attenzione.

Benedetto Ponti@PontiBenedetto

1/ Il #MES e le modifiche oggi in discussione confermano l’incompatibilità tra il modello economico-sociale disegnato dalla Costituzione repubblicana e quello dell’Eurozona.25711:52 AM – Nov 30, 2019Twitter Ads info and privacy177 people are talking about this

Benedetto Ponti@PontiBenedetto · 9hReplying to @PontiBenedetto

3/ Si tratta, invece, di mera presa d’atto della realtà delle cose, così come essa si è manifestata negli ultimi 20/30 anni (almeno), in base alla mera osservazione dei fatti.

Benedetto Ponti@PontiBenedetto

4/ – L’indisponiblità tedesca alla realizzazione di qualsiasi solidarietà intraeuropea. – l’illusione francese di contenerne la potenza economica mediante l’integrazione monetaria (che ha comportato la rinuncia al modello sociale anche oltralpe).8711:52 AM – Nov 30, 2019Twitter Ads info and privacy29 people are talking about this
Merita particolare attenzione il punto 5: 

La classe dirigente italiana ha esplicitamente aderito al vincolo esterno in aperto disprezzo della attitudine del popolo italiano al governo di sé; una parte di essa (quella meno avveduta) si è cullata per decenni nell’irenica speranza di un’evoluzione “solidale”.

e la chiosa del punto 6: 

Benedetto Ponti@PontiBenedetto · 9hReplying to @PontiBenedetto

5/ La classe dirigente italiana ha esplicitamente aderito al vincolo esterno in aperto disprezzo della attitudine del popolo italiano al governo di sé; una parte di essa (quella meno avveduta) si è cullata per decenni nell’irenica speranza di un’evoluzione “solidale”.

Benedetto Ponti@PontiBenedetto

6/Ora, le chiacchere (e i sogni) stanno dove sono sempre stati, cioè a zero:
“Ne emerge un contrasto tra i due modelli, che appare destinato ad accentuarsi in ragione del venir meno di un orizzonte evolutivo in senso sociale dell’or­dinamento eurounitario”http://www.massimariogiurisprudenzadellavoro.it/costituzione-repubblicana-modello-economico-eurounitario …8811:52 AM – Nov 30, 2019Twitter Ads info and privacy34 people are talking about thisLe chiacchiere stanno a zero: la cieca ( e folle) ideologia europeista mette in pericolo la tenuta della Costituzione repubblicana. E’ il momento per tutti di prendere una decisione da che parte stare. Terze vie non esistono…

Benedetto Ponti@PontiBenedetto · 9hReplying to @PontiBenedetto

6/Ora, le chiacchere (e i sogni) stanno dove sono sempre stati, cioè a zero:
“Ne emerge un contrasto tra i due modelli, che appare destinato ad accentuarsi in ragione del venir meno di un orizzonte evolutivo in senso sociale dell’or­dinamento eurounitario”http://www.massimariogiurisprudenzadellavoro.it/costituzione-repubblicana-modello-economico-eurounitario …

Benedetto Ponti@PontiBenedetto

La cieca ideologia “europeista” (quella per cui ogni decisione che venga presa in sede UE è buona in quanto tale, a prescindere) impedisce ai “sognatori” di vedere quanto il #MES sia esiziale, e ne conferma l’inutilità (meglio, la dannosità).

Fonte: L’ANTIDIPLOMATICO