Tre milioni di piante in più e centomila alberi: al via la foresta urbana di Milano

Tre milioni di piante in più e centomila alberi: al via la foresta urbana di Milano

9 Settembre 2019 0 Di VivereInformati

Ad oggi in quel di Milano si contano circa mezzo milione di alberi, e 5 milioni e mezzo nei 133 Comuni circostanti, ma entro il 2030 di piante ce ne saranno 3 milioni in più. Parola del Comune che, guidato da Beppe Sala, è intenzionato a trasformare la città in una vera e propria foresta urbana.
L’ambizioso progetto, di cui è responsabile scientifico Stefano Boeri, si chiama “ForestaMi“, ed è pronto per essere realizzato, entro l’anno sono infatti previsti 100.000 nuovi alberi.
Un progetto che si inserisce a perfezione nella politica ambientalista di Beppe Sala, che ha dimostrato fin dall’inizio del suo incarico grande attenzione per l’ecologia e la sostenibilità.
E che guarda nella stessa direzione del bosco verticale, realizzato sempre da Stefano Boeri, per contribuire alla rigenerazione dell’ambiente e della biodiversità urbana.
Fonte: Greenme

Finalmente una boccata d’aria non solo per la città ma anche per i cittadini. Siamo soddisfatti di questo piccolo passo avanti e speriamo vivamente che iniziative di questo genere vengano prese in altre zone d’Italia.
Visto quanto accaduto nell’ultimo periodo, con miliardi di ettari devastati dagli incendi, è necessario muoversi il più rapidamente sulle tematiche ambientaliste o la fine sarà sempre più vicina ed inevitabile.